VITTIME E CARNEFICI IN NOME DI DIO

Carissimi Genitori, Insegnanti, Alunni liceali, quasi tutti conosciamo Padre Giulio Albanese per fama diffusa o perché è il celebrante dell’ Assemblea domenicale delle ore 12, a Villa Flaminia. Ma Padre Giulio possiede soprattutto una grande anima missionaria, membro di primo piano nella Congregazione dei Missionari Comboniani. I molti anni trascorsi soprattutto in Africa, la sua competenza e passione lo hanno reso punto di riferimento anche della Chiesa di Roma. (Ha accompagnato Papa Francesco in occasione dell’apertura dell’Anno Santo Straordinario della Misericordia in Centrafrica, nella cattedrale di Bangui). Ha diretto il New People Media Centre di Nairobi e fondato la Missionary International Service News Agency (MISNA). Apprezzato giornalista, attualmente collabora con varie testate giornalistiche per i temi legati all’Africa e al Sud del mondo tra cui Avvenire, Vita, Radio Vaticana e il Giornale Radio Rai. E’ direttore delle riviste missionarie Popoli e Missione e Il Ponte d’Oro. È anche autore di alcuni libri di tema missionario. Nel luglio del 2003 il presidente Carlo Azeglio Ciampi lo ha insignito del titolo di Grande ufficiale della Repubblica Italiana per meriti giornalistici nel Sud del mondo. In questi anni ha vinto 11 premi giornalistici e 4 letterari.

Scarica PDF

circ.-VITTIME-E-CARNEFICI-in-nome-di-dio