LINEE GUIDA DONAZIONE DEL SANGUE

Età: 18 – 70 anni, 60 anni se si dona per la prima volta. Peso: almeno 50 Kg.
Per donare il sangue è necessario presentarsi con: Tesserino Sanitario o CF + Documento di riconoscimento: nazionale valido e per gli stranieri passaporto con visto di ingresso per turismo o per studio o con permesso di soggiorno.
Intervallo tra una donazione e l’altra 90 giorni, quindi max 4 volte l’anno per uomini e donne non fertili; le donne, in periodo fertile, limite di 2 volte l’anno.
La sera prima della donazione del sangue effettuare un pasto normale, senza eccessi.
È indispensabile il digiuno da almeno 8 ore dal pasto precedente. Tuttavia, al risveglio, si può assumere caffè, the, succo di frutta e si potrà mangiare, almeno due ore prima della Donazione del Sangue, un frutto (mela, arancia, banana), una spremuta di arancia oppure una fetta biscottata con marmellata, ma fare attenzione: senza burro. Sono assolutamente proibiti il latte, burro, derivati del latte (formaggio, burro, panna, yogurt, alimenti o farmaci a base di latte e/o contenenti fermenti dello yogurt e/o fermenti Lattici (LC1, Lactobacillus Gasseri, Lactobacillus Casei e Bifidobacterium Lactobacillus Defensis, contenuti in prodotti quali Actimel, Lactoflorene, Prolife, e assimilati) e cibi solidi.

Scarica PDF

b1.2 – GDS – Linee guida per la donazione di sangue consapevole 170127