COLLABORAZIONE SCUOLA-FAMIGLIA

Carissimi Genitori dei nostri alunni,
oggi abbiamo iniziato in modo ufficiale ed operativo il nuovo anno scolastico 2015-16.
Negli incontri riservati a noi, responsabili ed insegnanti, abbiamo ribadito i principi pedagogici che si ispirano alla trisecolare tradizione lasalliana che devono necessariamente animare il nostro essere e il nostro agire quotidiano per accompagnare i vostri figli e le vostre figlie in un cammino di crescita civile e spirituale sereno ed armonico.
Vi ringraziamo della fiducia che ancora una volta ci accordate, consapevoli del delicato ruolo di Educatori che la Provvidenza ci ha affidato e che quotidianamente svolgiamo nei confronti dei vostri figli.
Essenziale, per conseguire il successo educativo e didattico degli alunni che tutti auspichiamo, è la massima, comune collaborazione tra Famiglia e Scuola, unitamente ai buoni rapporti con i Responsabili di Corso e la proficua relazione con i docenti dei vostri figli, il tutto per garantire le condizioni ottimali al conseguimento degli obiettivi prefissati: ci riferiamo in particolare all’uso intelligente della macchina all’interno della Scuola (che non può essere considerata un parcheggio) dove si può sostare esclusivamente per cause urgenti e temporanee.
E che dire della guida prudente? Ricordiamo a qualche automobilista distratto che le strade e i viali interni all’Istituto sono “abitati” ininterrottamente, tutta la giornata, dagli alunni piccoli e grandi.
Facciamo presente, inoltre, che dalle ore 8,10 iniziano le attività didattiche (interne ed esterne) e la permanenza di adulti negli spazi scolastici (cortili-viali) deve essere strettamente necessaria e comunque non può protrarsi oltre le ore 9,00.
Ci sono stati progressi in questi ultimi anni ma restano ulteriori margini di miglioramento, nello spirito di cui sopra e ad esclusivo vantaggio dei nostri ragazzi.
Cordiali saluti e auguri di “buon anno” anche a voi.

Il Direttore
Fr. Pio Rocca

Scarica il PDF

2015_N.1